Archivi tag: tenerezza

The Dancing Geeks

I Dancing Geeks li incontri alle sagre, alle feste di paese, in certe balere all’aperto nei pomeriggi d’estate.

Amano il liscio e i balli da sala. Non ballano particolarmente bene, ma li riconosci subito perché sono speciali.

Si sono fidanzati giovani, ai tempi della scuola forse, e poi sono stati sempre insieme, tutta una vita insieme. Tutta una vita a perfezionare non tanto i passi ma la loro armonia di coppia, e li vedi scivolare sulla pista così, perfettamente all’unisono, sorridenti e a loro agio tra le braccia della persona che li accompagna nelle danze e in tutto il resto.

Li immagini muoversi con la stessa perfetta armonia nella vita di tutti i giorni, nella cucina della loro casa, con i figli ormai grandi, con i nipotini.

E non puoi fare a meno di pensare che deve essere bello, proprio bello, essere il Dancing Geek di qualcuno.

Ho scoperto l’esistenza dei Dancing Geeks grazie ad un delizioso piccolo saggio di Robert Fulghum, al quale va tutta la mia gratitudine.

Amore per il susino

Nel cortile c’e un susino.

Quant’è piccolo, non crederesti.

Gli hanno messo intorno una grata

perché la gente non lo pesti.

Se potesse, crescerebbe:

diventar grande gli piacerebbe.

Ma non servono parole:

quel che gli manca è il sole.

Che è un susino, appena lo credi

perché susine non ne fa.

Eppure è un susino e lo vedi

dalla foglia che ha.

Bertold Brecht